Alchimista SupGaleano: Il Gatto-Cane e l’Apocalisse

29 dicembre 2016.

Fantascienza.

Ricordatevi questo: fantascienza. Vedrete che, nei vostri prossimi incubi, vi aiuterà a non spaventarvi molto, o almeno a non angustiarvi inutilmente.

Probabilmente ricorderete qualche film di fantascienza. Magari qualcuna, qualcuno di voi, è stato indirizzato dalla fantascienza verso il cammino della scienza scientifica.  Continue reading Alchimista SupGaleano: Il Gatto-Cane e l’Apocalisse

Una donna di sangue e lingua indigena si candiderà, indipendente, alle elezioni presidenziali 2018

di Andrea Cegna

Il Congresso Nazionale Indigeno ha detto si “all’assurda proposta” della candidatura indipendente di una donna indigena alle elezioni presidenziali messicane del 2018.

Dopo due giorni di riunioni serrate al Cideci, oggi, 1 gennaio 2017, la conclusione della seconda tappa del quinto congresso ha dato il risultato. I delegati dei 43 popoli indigeni (sui 65 riconosciuti nel paese) hanno festeggiato il 1 dell’anno sui pullman che accompagnava loro nei punti di ospitalità, perchè la riunione conclusiva del 31 dicembre ha avuto tempi lunghi ed è finita molto tardi. Qualcosa di più importante di una festa era in discussione.  Continue reading Una donna di sangue e lingua indigena si candiderà, indipendente, alle elezioni presidenziali 2018

Il primo giorno di festival L@s Zapatistas e le CoScienze per l’Umanità: il racconto di 20ZLN

Il CIDECI si trova nella periferia a pochi minuti di taxi dal centro di San Cristóbal, solo che in questi giorni il CIDECI sovverte la dicotomia centro-periferia, è la periferia a essere centrale, a essere il luogo verso cui tutto tende, a cui tutto si riferisce, in cui tutto succede. Pochi minuti per allontanarsi dalla cittadina coloniale ed entrare nella realtà Zapatista e a occhi nuovi sembra tutto fuorché il pianeta terra da cui dicono che i loro comunicati provengano.

Oggi, lunedì 26 dicembre, è iniziato il festival Las Zapatistas y la ConCiencias por la Humanidad. Ad auditorium pieno, a entrare per prime sono le donne zapatiste, seguite dal resto della della delegazione e poi, per ultima, la comandancia. Il festival è aperto dal subcomandante Moisés. Continue reading Il primo giorno di festival L@s Zapatistas e le CoScienze per l’Umanità: il racconto di 20ZLN

La CNTE continua la sua lotta: il governo arresta, sgombera e provoca

In Italia non se ne parla ma in Messico dal 15 maggio la lotta di maestre e maestri della CNTE sta scuotendo il paese.

Uno sciopero senza fine è iniziato lunedì 16 maggio e sta continuando e la mobilitazione si allarga.

13450757_871505189660057_3327264686473560222_n Continue reading La CNTE continua la sua lotta: il governo arresta, sgombera e provoca

MAGGIO: TRA AUTORITARISMO E RESISTENZA

¿Il calendario? Maggio 2016.

 ¿La geografia?

Beh, potrebbe essere ovunque in questo paese graffiato a sangue dalle sparizioni forzate, l’impunità fatta istituzione, l’intolleranza come forma di governo, la corruzione come modus vivendi di una classe politica puzzolente e mediocre.

moises_ap-620x400 Continue reading MAGGIO: TRA AUTORITARISMO E RESISTENZA