#25N – LO ZAPATISMO CONTRO LA VIOLENZA DI GENERE

Con la lentezza che marca il nostro rifiuto delle strutture capitaliste proponiamo due contributi utili a rompere il discorso egemonico sulla violenza di genere. Sono la “legge rivoluzionaria delle donne” imposta dalle comandanti zapatiste alla struttura dell’EZLN e a tutta l’organizzazione zapatista e una bella intervista a Mercedes Olivera, utile a capire e spiegare l’importanza dello zapatismo nella rottura degli stilemi del patriarcato e della riproducibilità del discorso egemonico e dominante del potere, anche dentro alle aree di movimento e delle “sinistre” mondiali. Perchè non ci sarà mai rivoluzione, liberazione e autonomia senza la distruzione delle maglie con cui il capitalismo si riproduce, una di queste si chiama patriarcato è coinvolge gli uomini così come le donne. Le donne e gli uomini che portano avanti la lotta zapatista, come dicono sempre loro stessi “avendo ancora molta strada da fare in materia” hanno deciso di affrontare la questione di petto, affrontandola pubblicamente ma prima di tutto internamente. Mostrando un altro mondo possibile anche da questo punto di vista. Buona lettura.

Legge rivoluzionaria delle donne Continue reading #25N – LO ZAPATISMO CONTRO LA VIOLENZA DI GENERE

Invito alle celebrazioni del 25°Anniversario dell’Insurrezione Zapatista e ad un Incontro di Reti

Invito alle celebrazioni del 25°Anniversario dell’Insurrezione Zapatista e ad un Incontro di Reti

 

ESERCITO ZAPATISTA DI LIBERAZIONE NAZIONALE

MESSICO

 

17 novembre 2018

 

Alle/agli individui, gruppi, collettivi, e organizzazioni delle Reti di Appoggio al CIG:

Alle reti di Resistenza e Ribellione o come si chiamano:

Alla Sexta nazionale e internazionale:

 

Considerando che:

 

È l’alba. Continue reading Invito alle celebrazioni del 25°Anniversario dell’Insurrezione Zapatista e ad un Incontro di Reti

SubMoises-SupGaleano: 300.

Intervento della Commissione Sexta dell’EZLN all’Incontro delle Reti di Appoggio al CIG ed alla sua Portavoce.

(Versione ampliata)

Per ragioni di tempo l’intervento zapatista non era stato completo. Avevamo promesso che avremmo inviato le parti mancanti: qui di seguito la versione originale che include parti della trascrizione più quanto non detto. Di nulla. Prego.

 

300.

Prima parte: Continue reading SubMoises-SupGaleano: 300.

L’Esercito Zapatista di Liberazione Nazionale smentisce ogni contatto con AMLO. Comunicato del CCRI-CG dell’EZLN

ESERCITO ZAPATISTA DI LIBERAZIONE NAZIONALE.

MESSICO.

AL POPOLO DEL MESSICO:

AI POPOLI E AI GOVERNI DEL MONDO:

AI MEDIA LIBERI, ALTERNATIVI, AUTONOMI O COME SI CHIAMINO:

ALLA SEXTA NAZIONALE E INTERNAZIONALE:

AL CONGRESSO NAZIONALE INDIGENO E AL CONSIGLIO INDIGENO DI GOVERNO:

ALLA STAMPA NAZIONALE E INTERNAZIONALE:

Continue reading L’Esercito Zapatista di Liberazione Nazionale smentisce ogni contatto con AMLO. Comunicato del CCRI-CG dell’EZLN

2018 CONVOCAZIONE A UN INCONTRO DI RETI D’APPOGGIO AL CIG, AL COMPARTE 2018: “Per la vita e la libertà” E AL 15° ANNIVERSARIO DEI CARACOLES ZAPATISTI: “Dipingi chioccioline ai malgoverni passati, presenti e futuri”

Luglio 2018

Agli individui, gruppi, collettivi e organizzazioni delle Reti d’Appoggio al CIG:

Alla Sexta Nazionale e Internazionale:

Considerando che:

Primo e unico:

Il gran finale

Vossia arriva al grande stadio. “Monumentale”, “colosso”, meraviglia architettonica”, “il gigante di cemento”, qualificativi consimili si ripetono nelle voci degli speaker che, nonostante le diverse realtà che esprimono, concordano nel mettere in risalto la superba costruzione.

Per arrivare al grandioso edificio, vossia ha dovuto farsi strada tra macerie, cadaveri, sporcizia. I più in là negli anni raccontano che non è stato sempre così: che prima, intorno alla gran sede sportiva si ergevano case, quartieri, negozi, edifici, fiumi e ruscelli di gente che uno schivava finché andava quasi a sbattere il naso contro al gigantesco portone, che si apriva solo ogni tanto, e nella cui insegna si leggeva: “Benvenuto al Gioco Supremo”. Sì, “benvenuto”, in maschile, come se ciò che avveniva dentro fosse cosa soltanto da uomini; come prima i sanitari, le cantine, la sezione di macchine e attrezzi dei negozi specializzati… e, ovvio, il calcio. Continue reading 2018 CONVOCAZIONE A UN INCONTRO DI RETI D’APPOGGIO AL CIG, AL COMPARTE 2018: “Per la vita e la libertà” E AL 15° ANNIVERSARIO DEI CARACOLES ZAPATISTI: “Dipingi chioccioline ai malgoverni passati, presenti e futuri”