Il primo giorno di festival L@s Zapatistas e le CoScienze per l’Umanità: il racconto di 20ZLN

Il CIDECI si trova nella periferia a pochi minuti di taxi dal centro di San Cristóbal, solo che in questi giorni il CIDECI sovverte la dicotomia centro-periferia, è la periferia a essere centrale, a essere il luogo verso cui tutto tende, a cui tutto si riferisce, in cui tutto succede. Pochi minuti per allontanarsi dalla cittadina coloniale ed entrare nella realtà Zapatista e a occhi nuovi sembra tutto fuorché il pianeta terra da cui dicono che i loro comunicati provengano.

Oggi, lunedì 26 dicembre, è iniziato il festival Las Zapatistas y la ConCiencias por la Humanidad. Ad auditorium pieno, a entrare per prime sono le donne zapatiste, seguite dal resto della della delegazione e poi, per ultima, la comandancia. Il festival è aperto dal subcomandante Moisés. Continue reading Il primo giorno di festival L@s Zapatistas e le CoScienze per l’Umanità: il racconto di 20ZLN

Caso 43 di Ayotzinapa: sulla via Iguala-Chicago si può trovare la verità.

Sulla via dell’eroina che collega Iguala con Chicago si potrebbero trovare tracce importanti per ritrovare i 43 studenti di Ayotzinapa. O quanto meno la verità sulla loro fine.

Ieri, in conferenza stampa il GIEI, ovvero il Gruppo Interdisciplinario di Esperti Indipendenti, ha detto di essere  in possesso di una nuova informazione: uno dei cinque autobus presi dai Normalisti di Ayotzinapa, senza saperlo,  era un mezzo pronto all’uso per un trasporto di sostanze stupefacenti verso Chicago. Questo potrebbe aver generato la reazione di un gruppo di narcotrafficanti, con le loro ramificazioni all’interno di polizia ed esercito, del Guerrero.  proxy Continue reading Caso 43 di Ayotzinapa: sulla via Iguala-Chicago si può trovare la verità.

Alcuni appunti sul viaggio del papa in Messico

Papa Francesco arriva in Messico, il paese si ferma, i media di mezzo mondo seguono l’incontro.

La retorica che segue passo passo ogni spostamento di Francesco è sempre la stessa: persona coraggiosa e vicina ai più poveri, un Papa che sta cambiando la chiesa e lo fa mettendoci la faccia.

CbdJa63UMAAFHYa Continue reading Alcuni appunti sul viaggio del papa in Messico

Ultimi sette intensi giorni in Messico, riassunto ed interviste

Settimana intensa in Messico.

Prima la triste notizia della morte del 98enne Don Félix Serdán Nájera, dal 1942 membro delle resistenze campesine assieme a Ruben Jaramillo ded esponente delle lotte sociali fino all’ultimo suo respiro. Nel 1994 l’EZLN lo nomina maggiore onorario. Don Felix descrisse lo zapatismo già nel 1994 come la continuazione delle battaglie iniziate dai Generali Zapata e Jaramillo.

IMG_7442 Continue reading Ultimi sette intensi giorni in Messico, riassunto ed interviste