SUPGALEANO: “KAGEMUSHA – APRILE E’ ANCHE DOMANI”

KAGEMUSHA: APRILE È ANCHE DOMANI

12 aprile 2017

Qualche mese fa il Subcomandante Insurgente Moisés mi ha fatto una sintesi di quello che vi ha appena raccontato con più estensione e contenuto.

Senza volerlo ha tracciato una linea di continuità tra il passato e la tormenta di oggi.

Questa mattina, dopo aver ascoltato le storie che, per voce del SupMoy, hanno raccontato i più anziani tra i nostri compagni, sono tornato alla mia capanna.

La pioggia, fuori stagione, ha iniziato a battere sul tetto di lamiera e non era possibile ascoltare altro se non la tormenta. Continue reading SUPGALEANO: “KAGEMUSHA – APRILE E’ ANCHE DOMANI”

EZLN: La prima di una serie

La prima di una serie

ESERCITO ZAPATISTA DI LIBERAZIONE NAZIONALE.

MESSICO

Marzo 2017.

Alla Sexta nel mondo:

Compas:

  Vi avevamo detto che avremmo trovato il modo di sostenervi per fare in modo che, anche voi, sosteniate la resistenza e la ribellione di tutti coloro che sono perseguitati e separati da muri, ecco, abbiamo già un piccolo anticipo.

Continue reading EZLN: La prima di una serie

Quel che segue II. L’urgente e l’importante.

Quel che segue II. L’urgente e l’importante.

3 gennaio 2017.

Vi ho ascoltato. A volte, quando ero qui con voi, a volte sullo stream del Cideci, a volte attraverso quello che mi raccontano le vostre alunne e i vostri alunni zapatisti.

Cerco costantemente di dare un senso alle vostre presentazioni, al ritmo e alla direzione delle vostre parole. Abbiamo ascoltato esposizioni brillanti, alcune didattiche, altre complesse, la maggior parte polemiche, ma su cui si può discutere. Pensiamo che dovreste farlo tra di voi. Per questo forse sarebbe utile chiarire la confusione esistente tra scienza e tecnologia.

Per il resto, siamo sorpresi quanto voi. L’interesse per la scienza non è qualcosa che è stato ordinato o imposto, nasce dall’interno. Continue reading Quel che segue II. L’urgente e l’importante.

SubComandante Galeano: ALCHIMIA ZAPATISTA

2 gennaio 2017

Il valore della parola è qualcosa a cui teniamo molto. Quando ci riferiamo a qualcuno, non solo lo nominiamo, ma nominiamo anche il suo stare con noi.

Così diciamo “fratello”, “sorella”; ma quando diciamo “compagna”, “compagno” parliamo di un andare e venire, di qualcuno che non sta fuori, ma che, insieme a noi, guarda ed ascolta il mondo e lotta per lui.

Dico questo perché è qui, insieme a noi, il compagno zapatista Don Pablo González Casanova che, com’è evidente, è in sé stesso un municipio autonomo ribelle zapatista.

Poiché il compagno Pablo González Casanova è qui, tenterò di alzare il livello ed il rigore scientifico della mia esposizione, evitando giri di parole e doppi sensi (grandi o piccoli, fate attenzione). Continue reading SubComandante Galeano: ALCHIMIA ZAPATISTA